Di Nicholas Stern, tradotto da Roberto Ceccotti, 11/3/2016

Sinora gli attuali modelli climatici hanno largamente e sistematicamente sottostimato gli impatti derivanti da una rinuncia della gestione dei cambiamenti climatici. Ad esempio non tengono conto dei cambiamenti catastrofici o dei punti di non ritorno, e dell'aumento dei conflitti. Inoltre la maggior parte degli attuali modelli di impatto dei cambiamenti climatici si basa su due ipotesi errate: che le persone in futuro siano molto più ricche, e che le loro vite in futuro siano meno importanti che non oggi.

Continua a leggere nel pdf allegato.

 

Allegati:
Scarica questo file (Nicholas Stern-2016-nature.pdf)Nicholas Stern-2016-nature.pdf[ ]185 kB

Feed RSS

Blog Aspo Italia

JSN Epic is designed by JoomlaShine.com