Gas e petrolio, lasciamoli sotto terra. Quattro ragioni di un SI al referendum.

 

21/3/2016, Il Comitato Direttivo di ASPO Italia

 

Ci sono varie ragioni per rispondere con un "SI" e tutte queste ragioni hanno a che fare con la necessità di dare una svolta alla politica energetica del nostro paese, dell'Europa e del mondo intero.

  1. La lotta al cambiamento climatico non vuole solo parole
  2. Le riserve italiane di gas e petrolio sono scarse
  3. Petrolio e gas hanno usi importanti come materie prime
  4. Gli impatti negativi sarebbero assai ridotti

Continua a leggere il Comunicato Stampa in allegato:

Feed RSS

Blog Aspo Italia

JSN Epic is designed by JoomlaShine.com