Questo sito utilizza solamente cookie di tipo tecnico necessari al normale funzionamento del sito. Cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie. Per rimandare la decisione clicca su "Chiudi". Clicca qui per approfondire.

   L’estate scorsa ho fatto una ricerca sul modo in cui si cercava di risolvere il problema dell’acqua in un paese della Lucania prima che, negli anni trenta del secolo scorso, arrivasse l’acquedotto. Il periodo precedente l’arrivo dell’acquedotto potrebbe considerarsi anche come il periodo precedente l’era petrolifera. Disse Ali Samsam Bakhtiari al primo convegno di Aspoitalia, tenutosi a Firenze nel marzo del 2007, che questo secolo sarà il secolo del ritorno radici, cioè della riscoperta delle conoscenze umane che ci hanno guidato nei secoli precedenti l’era petrolifera ma aggiunse anche che l'acqua sarà una risorsa critica, che farà sentire il suo peso nel già difficile momento di transizione che ci attende.

   Inizialmente avevo intenzione di fare un lavoro più vasto, che cioè partisse dal modo in cui si cercava di risolvere il problema dell’acqua nel periodo indicato fino ad arrivare alla situazione attuale, in cui avrei messo in evidenza il rapporto fra approvvigionamento idrico e le condizioni climatico-ambientali, da una parte, e il connesso consumo di combustibili fossili, dall’altra. Sarebbe venuto fuori però un lavoro molto vasto per cui ho deciso di limitare questo lavoro al primo aspetto per affrontare, in futuro, il secondo aspetto del tema.

   Il metodo che ho seguito nella realizzazione di questo lavoro si è articolato in ricerche sul campo (sono andato effettivamente alla ricerca, per esempio, delle sorgenti), in interviste ai cittadini (soprattutto vecchi) e a persone che hanno fatto dei saggi sulla storia del paese, in ricerche bibliografiche e nell’uso della fotografia come strumento di indagine (ovviamente provvedevo, per esempio, a fotografare ciò che trovavo di interessante in merito alla ricerca).

 

  Ciao

  Armando

 

Feed RSS

Blog Aspo Italia

JSN Epic template designed by JoomlaShine.com