Questo sito utilizza solamente cookie di tipo tecnico necessari al normale funzionamento del sito. Cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie. Per rimandare la decisione clicca su "Chiudi". Clicca qui per approfondire.


Oggi, per accendere il fuoco utilizziamo metodi complessi che fanno grande uso (e spreco) di materiali non rinnovabili. In antico non era così; forse non era proprio così facile come oggi, ma era possibile accendere il fuoco utilizzando un "acciarino" fatto di ferro forgiato con carbone vegetale.

Questa antica tecnologia è stata in uso fino all'inizio del ventesimo secolo, ed è oggi quasi completamente perduta. Nell'articolo che segue, riportiamo una riscoperta di questi antico metodo che, alla fine, risulta neanche tanto difficile e dà anche soddisfazione.

Interessante anche per i "survivalisti" che programmano di fuggire nei boschi a seguito dell'immininente crollo della civiltà

 

L'articolo "Come funzionavano gli antichi acciarini?" è disponibile come allegato in formato pdf.

Feed RSS

Blog Aspo Italia

JSN Epic template designed by JoomlaShine.com