Questo sito utilizza solamente cookie di tipo tecnico necessari al normale funzionamento del sito. Cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie. Per rimandare la decisione clicca su "Chiudi". Clicca qui per approfondire.


In questo articolo, Domenico Coiante esamina in dettaglio le prospettive della tecnologia fotovoltaica. Coiante esamina le tre "generazioni" delle celle FV, quella attuale basata sul silicio monocristallino o policristallino, la prossima ("seconda generazione") basata su film sottilie e la generazione futura ("terza generazione") che sarà basata su concetti molto avanzati, come quantum dots o superreticoli, celle sovrapposte e altro.

Coiante conclude che esistono ottime prospettive per migliorare i rendimenti delle celle fotovoltaiche a partire da gli attuali, già abbastanza buoni, oltre il 15%, per arrivare in tempi brevi a rese di oltre il 20% e proseguire verso quello che è il limite teorico delle celle fotovoltaiche, oltre l'80%. Il fotovoltaico non è una tecnologia miracolosa, ma è una tecnologia solida e funzionante che progredisce sempre di più

L'articolo è disponibile in formato pdf.

Feed RSS

Blog Aspo Italia

JSN Epic template designed by JoomlaShine.com