PLUTONIO !!!

Immagine tratta da investing in plutonium. Poi si dice: il fascino dell’orrido

Altro che Chernobyl. Qui verrà stabilito un nuovo livello di gravità, oltre il sette della centrale ucraina, per gli incidenti nucleari.

I livelli di radiazione, già spaventosi nei pressi della centrale giapponese, sono determinati, è stato dimostrato solo poche ore fa, anche da Plutonio, rilevato in cinque diversi siti nei dintorni degli impianti.

A questo punto l’abbandono di ogni tentativo ravvicinato di moderazione delle reazioni nucleari diventa praticamente certo e definitivo. L’esposizione al Plutonio, infatti, anche in concentrazioni minime, non da scampo. Benchè sia FALSO che sia particolarmente tossico ( il Polonio, ad esempio, lo è in misura grandemente maggiore) è la sua radioattività e la sua varietà di forme allotropiche che lo rende pericoloso, se ho capito bene, per la facilità con cui viene assimilato dall’organismo.

Si dice che un kg di plutonio diffuso in atmosfera potrebbe uccidere l’intera popolazione italiana. Non so se via vero e non so se questi conti abbiano senso.

Una cosa  però pare certa.

Nella centrale di Fukushima, di Plutonio ce ne è ALMENO qualche quintale, mescolato all’Uranio ed altre belle cosuccie nel MOX di cui ha già scritto Debora un paio di settimane fa.

C’e’ chi dice infatti che se ne sia ordinata oltre una tonnellata in Giappone di cui, facendo le proporzioni, oltre quattro quintali di plutonio sarebbero andati a Fukushima per il reattore 3. Punto.

La temperatura MOLTO più bassa nel caso della fusione parziale ormai NOTORIAMENTE in atto ed ufficialmente ammessa nei reattori 1, 2, 3 e forse, presto, 4, viene sempre presentata come un BENE, perchè si eviterebbe il plume, il pennacchio ad alta temperatura che, salendo negli strati piu’ alti della troposfera, aveva provocato l’inquinamento di mezza Europa.

Giustissimo, certo. Ma per NOI.

Perchè per il Giappone questo significa che la radioattività si CONCENTRERA’ sul loro affollatissimo territorio e nel loro mare, anzichè disperdersi su mezzo pacifico.

Si scorderanno il Sushi, altrochè e per un pezzo.

Nel frattempo è scomparso, ormai da giorni il Capo della Tepco, Masataka Shimizù, che circa dieci giorni fa era scoppiato in lacrime davanti ai giornalisti. Essendo in Giappone c’e’ chi giura che abbia commesso  (o si stia preparando a commettere) sucidio, in forma rituale  (Harakiri, Seppuku) o meno.

Altri, più prosaicamente, pensano che sia scappato all’estero.

15 comments ↓

#1 Anonimo on 03.29.11 at 21:05

[…] Violento Terremoto in Giappone e possibile Tsunami PLUTONIO !!! — Nuove Tecnologie Energetiche __________________ Webcam di Cappadocia (AQ – 1108 m slm): […]

#2 poldoaliasmarco on 03.29.11 at 21:07

Giù la meschera Pietro! Se quello che dici è vero allora le coltivazioni in giappone sarebbero compromesse per anni e anni, la crisi alimentare del mondo esploderà questa estate con violenza inaudita in tutto il mondo.
Pesca in ginocchio? Bene, allora che si mangia?
Credo a quello che dici ma quanto devo crederci?
Quanto salirà il prezzo di grano corn carne zucchero soia nei prossimi mesi?
E nei prossimi anni?
Giù la maschera Pietro!!!

#3 Paolo Marani on 03.29.11 at 21:37

Faranno probabilmente come la corea, si compreranno l’altro mezzo madagascar per produrre cibo da impostazione!

#4 Paolo Marani on 03.29.11 at 21:38

Ovviamente volevo scrivere impoRtazione

#5 Paolo Marani on 03.29.11 at 21:38

Ovviamente volevo scrivere “importazione”

#6 Procellaria on 03.29.11 at 22:11

La varietà di forme allotropiche cosa c’entra con la tossicità?

#7 Alberto on 03.29.11 at 22:48

http://it.wikipedia.org/wiki/Plutonio
Non sembra così drammatico. Brutto (soprattutto per il tempo di decadimento). Sono le tonnellate di vario materiale nel reattore ad essere più preoccupanti (per i Giapponesi).
Godiamoci invece questa news positiva (speriamo).
http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/energia_e_ambiente/11_marzo_29/foglia-artificiale-energia-francesco-tortora_c20e2f38-59f5-11e0-b755-6c1c80e280c5.shtml

#8 Procellaria on 03.29.11 at 23:43

@Alberto: il tempo di dimezzamento di Pu-239 è di oltre 20000 anni, quindi è sì dannoso ma non pericoloso come altri nuclidi a tempo di dimezzamento più breve, come per esempio i prodotti della fissione. I-131 ha un tempo di dimezzamento di soli 8 giorni, quindi una esposizione a questo nuclide produce danni anche in piccolissime concentrazioni (I-131 è più radioattivo del polonio). Cs-137 ha tempo di dimezzamento di 30 anni, quindi è più radioattivo del plutonio e meno dello iodio 137. Poi ovvio che dipende dall’utilità biologia degli elementi: ci sono elementi che entrano più facilmente di altri nei cicli biologici e quindi anche nell’organismo umano. Se la fissione producesse C-14, S-35, Cl-36, P-33, Na-22, Fe-55, Fe-59, Ca-41, Ca-45, tutti elementi sarebbe una rogna ancora peggiore ancor di più di quanto già sia.

#9 Pietro/NTE on 03.30.11 at 10:09

#poldoaliasmarco: Giu’ la maschera? In che senso, Poldo?

#10 Diego on 03.30.11 at 10:27

Datemi una mano: è dal 25 aprile che misuro radiazioni gamma e non mi tornano i conti con i valori ufficiali campionati in zona, tra i 60 e 100 microSv/h.

In sintesi:
25/03/2011: 188 microSv/h (20 campionamenti)
28/03/2011: 337 microSv/h (23 campionamenti)
29/03/2011: 308 microSv/h (>50 campionamenti)
30/03/2011: 455 microSv/h (>50 campionamenti)

Ci sono reti di “campionatori” volontari dopo posso raffrontare i dati raccolti?

#11 daniele spagli on 03.30.11 at 10:41

@Diego 8
dal 25 Marzo magari

#12 Diego on 03.30.11 at 10:58

… Era per campionare l’attenzione 😉

#13 Fukushima: fusione del reattore due confermata | L'informazione di INFORMARMY on 03.31.11 at 01:02

[…] Fukushima i giapponesi hanno perso la corsa per salvare il reattore del 30 marzo 2011 su Ecoalfabeta Plutonio!!! di Crisis del 29 marzo 2011 […]

#14 esiliogiapponese on 04.01.11 at 07:32

Seppuku non lo commette più nessuno da almeno 40 anni.

#15 Carabini on 04.09.11 at 10:08

Quella della fuoriuscita di plutonio dalla centrale di Fukushima sembra essere pi di unipotesi. Allemergenza nucleare si aggiunge un nuovo giallo scomparso il capo della societ che gestisce la centrale nucleare la Tepco dal 13 marzo Masataka Shimizu ha fatto perdere le tracce provocando la rabbia del popolo.